R E G I S T R O   E L E T T R O N I C O


Portale DOCENTI

Argo Famiglia

 

Circolari A.S. 2013/2014
CIRCOLARI

PIANO DI LAVORO

 


GIORNALINI

FOTOGALLERY

CANALE 

CANALE 

 

Accesso Docenti

Webmaster: Prof. Giuseppe ROCCO

Abbiamo 138 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti registrati
162
Articoli
1237
Web Links
9
Visite agli articoli
5385109


MODALITA’ DIDATTICA A DISTANZA (DAD) CON PIATTAFORMA WE SCHOOL

Facendo seguito alle precedenti comunicazioni sul tema del “COVID-19”, visto il sollecito del Ministero ad utilizzare ambienti digitali dedicati alla didattica a distanza si informano le famiglie che si sta avviando un’ulteriore modalità di didattica a distanza mediante l’utilizzo della piattaforma per una scuola collaborativa: WE SCHOOL.

Tale piattaforma viene indicata, tra quelle utilizzabili per la didattica a distanza, direttamente dal MIUR (https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza.html).

WeSchool è una piattaforma di flipped classroom che consente a docenti e studenti di studiare e apprendere a distanza tramite videolezioni, spiegazioni scritte e orali e molto altro ancora. Una piattaforma innovativa che offre la possibilità agli insegnanti di realizzare delle lezioni interattive, coinvolgendo maggiormente gli alunni nella fase dell'apprendimento.

La didattica a distanza verrà svolta secondo un orario pianificato che verrà reso noto agli alunni delle singole classi. I docenti di classe concorderanno una ripartizione oraria che seguiranno settimanalmente, in modo da ricreare virtualmente e in un periodo di grande emergenza la consuetudine della giornata scolastica seppur in tempi proporzionalmente e appositamente ridotti in modalità virtuali.

Durante l’orario di DAD prestabilito gli studenti accederanno con il proprio account alla classe virtuale di WESCHOOL per svolgere le attività proposte, comunicare con i propri insegnanti (mediante videochiamata o chat) e apprendere le competenze di cittadinanza digitale del XXI secolo.

Nell’arco della giornata scolastica alcune lezioni saranno registrate e impartite in modalità asincrona, altre in modalità sincrona attraverso le videoconferenze concordate di volta in volta coi docenti.

Durante le lezioni asincrone il docente potrà spiegare agli studenti mediante un video, interagire con gli studenti mediante i board della classe virtuale, assegnare attività da svolgere o ricevere dagli studenti gli elaborati.

Il materiale della lezione asincrona sarà a disposizione degli studenti nella chat della classe virtuale e potrà essere visualizzato in qualsiasi momento della giornata.

Durante le lezioni sincrone il docente potrà interagire con gli studenti mediante video lezione o altrimenti utilizzare le stesse modalità della lezione asincrona.

Si specifica, inoltre, che gli alunni dovranno mantenere in rete un comportamento corretto in linea con il regolamento scolastico e nello specifico adeguato all’utilizzo dei dispositivi informatici.

Così come evidenziato nella circolare n. 183 del 23/03/2020 si ricorda agli utenti di non utilizzare in maniera impropria i servizi di didattica a distanza e di attenersi rigorosamente alle seguenti norme:

  • non si possono diffondere in rete le attività realizzate dal docente;
  • non si possono diffondere in rete screenshot, fotografie, video relativi alle attività di didattica a distanza;
  • non si possono registrare sul telefonino lezioni in videoconferenza se non per uso personale e/o didattico, escludendo qualunque forma di comunicazione e/o diffusione attraverso social o software di messaggistica, salvo espressa autorizzazione scritta da parte del docente;
  • non si possono trasmettere o condividere informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere diffamatorio o contrario all’ordine pubblico alle leggi vigenti.

La violazione dei divieti sopra elencati e di quanto più estesamente contemplato nella circolare sopracitata, avrà come conseguenza la segnalazione alle autorità competenti, per gli opportuni accertamenti e i provvedimenti del caso.

Confidando sempre nella più ampia collaborazione da parte di alunni, genitori e docenti, e ringranziando per la costante disponibilità, si porgono cordiali saluti.
 

LINK