R E G I S T R O   E L E T T R O N I C O


Portale DOCENTI

Argo Famiglia

 

Circolari A.S. 2013/2014
CIRCOLARI

PIANO DI LAVORO

 


GIORNALINI

FOTOGALLERY

CANALE 

CANALE 

 

Accesso Docenti

Webmaster: Prof. Giuseppe ROCCO

Abbiamo 103 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti registrati
185
Articoli
1328
Web Links
9
Visite agli articoli
7837269


Indicazioni operative per attivazione attività di
insegnamento/apprendimento a distanza

Considerato che sono sospese le attività didattiche in presenza, come da Ordinanza contingibile e urgente n.5 dell’8 gennaio 2021 e da Comunicato dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale con Prot. N°0033/GAB/08.01, si attiveranno le modalità di insegnamento/apprendimento a distanza nella settimana che va dal giorno 11 al giorno 16 gennaio 2021, da svolgersi secondo le indicazioni, contenute nel Piano per la didattica digitale integrata (DDI), allegato alla presente, approvato con delibera del Collegio docenti e del Consiglio d’istituto.

Così come previsto dalle Linee Guida, le modalità di realizzazione della DDI mireranno ad un equilibrato bilanciamento tra attività sincrone e asincrone.

Per quanto riguarda l’organizzazione oraria, nel corso della giornata scolastica sarà offerta, agli alunni in DDI, una combinazione adeguata di attività in modalità sincrona e asincrona, per consentire di ottimizzare l’offerta didattica con i ritmi di apprendimento, e saranno comunque previsti sufficienti momenti di pausa.

A ciascuna classe della scuola primaria e secondaria è assegnato un monte ore settimanale di 15 ore e di 10 solo per la prima classe della primaria.

Ciascun insegnante completerà autonomamente, in modo organizzato e coordinato con i colleghi del Consiglio di classe, il proprio monte ore disciplinare, calcolato in unità orarie da 45 minuti, con AID in modalità asincrona.

Tale riduzione dell’unità oraria di lezione è stabilita:

  • per motivi di carattere didattico, legati ai processi di apprendimento delle alunne e degli alunni, in quanto la didattica a distanza non può essere intesa come una mera trasposizione online della didattica in presenza;
  • per la necessità salvaguardare, in rapporto alle ore da passare al computer, la salute e il benessere sia degli insegnanti che delle alunne e degli alunni, in tal caso equiparabili per analogia ai lavoratori in smart working.

Sarà cura dell’insegnante coordinatore di classe monitorare il lavoro assegnato agli alunni, in particolare le possibili sovrapposizioni di verifiche di diverse discipline. Le consegne relative alle AID (attività integrate digitali) asincrone sono assegnate dal lunedì al venerdì, entro le ore 14:00 e i termini per le consegne sono fissati, sempre dal lunedì al venerdì, entro le ore 19:00, per consentire agli alunni di organizzare la propria attività di studio, lasciando alla scelta personale della studentessa o dello studente lo svolgimento di attività di studio autonoma anche durante il fine settimana.
 

Distribuzione oraria delle discipline in attività sincrona

  • Per le classi prime della scuola Primaria sono previste 10 ore settimanali di 45 minuti in modalità sincrona, per le altre classi sono previste 15 ore settimanali di 45 minuti, secondo la seguente distribuzione:
Aree disciplinari
Classe 1
Classi 2-3-4-5
 Ambito linguistico/espressivo
3
5
 Ambito matematico
3
3
 Ambito scientifico
1
2
 Inglese
1
2
 Ambito antropologico
1
2
 Religione
1
1
Totale settimanale
10
15
  • Per le classi della scuola Secondaria di primo grado sono previste 15 ore settimanali di 45 minuti in modalità sincrona per ogni classe secondo la seguente distribuzione:
Disciplina
Prima settimana
Seconda settimana *
 Italiano
3
3
 Matematica
2
2
 Scienze
1
1
 Inglese
1
2
 Francese
1
1
 Storia
1
1
 Geografia
1
1
 Tecnologia
1
1
 Arte e Immagine
1
1
 Musica
1
1
 Scienze motorie
1
1
 Religione
1
/
Totale settimanale
15
15

* per un eventuale prolungamento della sospensione di didattica in presenza

I docenti avranno cura di comunicare agli alunni l’orario dettagliato delle discipline allegato alla presente e distinto per ordine di scuola.

Si raccomanda di realizzare percorsi disciplinari e interdisciplinari, con possibilità di prevedere ulteriori attività in piccolo gruppo secondo le metodologie ritenute più idonee, con particolare riguardo agli alunni con BES.
 

Modalità di svolgimento delle attività sincrone

  • Nel caso di video lezioni rivolte all'intero gruppo classe e/o programmate nell’ambito dell’orario settimanale, l’insegnante avvierà direttamente la video lezione utilizzando le App presenti  all’interno di Weschool, in modo da rendere più semplice e veloce l’accesso al meeting degli studenti.
  • All’inizio del meeting, l’insegnante avrà cura di rilevare sul registro elettronico la presenza delle alunne e degli alunni e le eventuali assenze. L’assenza alle video lezioni programmate da orario settimanale deve essere giustificata alla stregua delle assenze delle lezioni in presenza.
  • Durante lo svolgimento delle video lezioni alle alunne e agli alunni è richiesto il rispetto delle seguenti regole:
  • accedere al meeting con puntualità, secondo quanto stabilito dall’orario settimanale delle video lezioni o dall’insegnante. L’accesso al meeting è strettamente riservato, pertanto è fatto divieto a ciascuno di condividerlo con soggetti esterni alla classe o all’Istituto;
  • l’attivazione del microfono è richiesta dall’insegnante o consentita dall’insegnante su richiesta dell’alunna e dell’alunno;
  • partecipare ordinatamente al meeting. Le richieste di parola sono rivolte all’insegnante sulla chat;
  • partecipare al meeting con la videocamera attivata che inquadra la studentessa o lo studente stesso in primo piano, in un ambiente adatto all’apprendimento e possibilmente privo di rumori di fondo, con un abbigliamento adeguato e provvisti del materiale necessario per lo svolgimento dell’attività;
  • la partecipazione al meeting con la videocamera disattivata è consentita solo in casi particolari e su richiesta motivata della studentessa o dello studente all’insegnante prima dell’inizio della sessione. Dopo un primo richiamo, l’insegnante attribuisce una nota disciplinare alle alunne e agli alunni con la videocamera disattivata senza permesso.
     

Modalità di svolgimento delle attività asincrone

  • Gli insegnanti progettano e realizzano in autonomia, ma coordinandosi con i colleghi del Consiglio di classe, le AID in modalità asincrona anche su base plurisettimanale.
  • Tutte le attività svolte in modalità asincrona devono essere documentabili e, in fase di progettazione delle stesse, va stimato l’impegno orario richiesto alle alunne e agli alunni ai fini della corretta restituzione del monte ore disciplinare complessivo.
     

Aspetti disciplinari relativi all’utilizzo degli strumenti digitali

  • È severamente proibito l’utilizzo della piattaforma WESCHOOL per motivi che esulano dalle attività didattiche, la comunicazione istituzionale della Scuola o la corretta e cordiale comunicazione personale o di gruppo tra insegnanti, alunne e alunni, nel rispetto di ciascun membro della comunità scolastica, della sua privacy e del ruolo svolto.
  • In particolare, è assolutamente vietato diffondere immagini o registrazioni relative alle persone che partecipano alle video lezioni, disturbare lo svolgimento delle stesse, utilizzare gli strumenti digitali per produrre e/o diffondere contenuti osceni o offensivi.
  • Il mancato rispetto di quanto stabilito nel presente Regolamento da parte delle alunne e degli alunni può portare all’attribuzione di note disciplinari e alla convocazione a colloquio dei genitori, e, nei casi più gravi con ripetute violazioni del regolamento a sanzioni disciplinari.
     

Criteri di valutazione degli apprendimenti

  • La valutazione degli apprendimenti realizzati con la DDI segue gli stessi criteri della valutazione degli apprendimenti realizzati in presenza che prevede anche la valutazione di prodotti digitali multimediali.

I docenti si coordineranno attraverso il registro elettronico e gli incontri di programmazione dei docenti della scuola primaria continueranno a svolgersi in videoconferenza come di consueto il martedì secondo l’orario ordinario. Tenuto conto della possibilità che più studenti nello stesso nucleo familiare svolgano attività a distanza e, dunque, possano sorgere problemi nell’utilizzo delle connessioni e dei dispositivi elettronici, potrà essere concordato tra i docenti delle diverse classi un orario giornaliero diversificato.

Le attività dei docenti di sostegno, oltre a fornire il necessario supporto agli alunni in situazione di disabilità, secondo quanto previsto da ciascun Piano Educativo Personalizzato, eventualmente anche con forme di contatto e strumenti personalizzati, si realizzano con la consueta collaborazione con i docenti di classe, con la partecipazione agli incontri in video lezione  e, ove possibile, seguendo gli alunni anche in piccoli gruppi. Tutti i docenti assumono l’impegno di proporre materiale adeguato, opportunamente personalizzato, nonché di sostenere con ogni mezzo a disposizione la didattica digitale erogata per ciascuno degli studenti con disabilità o BES, al fine di perseguire gli obiettivi didattici, formativi ed educativi previsti dal P.E.I. o dal P.D.P.

Tutti i docenti dovranno:

  • apporre la firma sul Registro elettronico ARGO;
  • compilare le apposite sezioni di documentazione delle attività programmate e realizzate;
  • effettuare la rilevazione delle assenze degli alunni che terrà conto delle eventuali assenze/presenze orarie e sarà effettuata secondo la modalità indicata nell'allegato alla presente circolare;
  • svolgere le attività connesse alla funzione docente, compresa la revisione e correzione dei compiti assegnati agli alunni.

Il Docente coordinatore di classe monitorerà il carico di lavoro assegnato agli studenti tra attività sincrone/asincrone e online/offline, in particolare le possibili sovrapposizioni di verifiche o di termini di consegna di attività asincrone di diverse discipline.

Si precisa che, al fine di venire incontro alle esigenze dei nuclei familiari degli alunni che appartengono ad ordini di scuola diversi e sono in possesso di un unico dispositivo tecnologico, le attività sincrone previste per la scuola primaria e secondaria seguiranno il seguente orario e la seguente turnazione settimanale, nel caso in cui la sospensione delle attività didattiche in presenza dovesse essere prolungata:


SETTIMANA DALL'11 AL 16 GENNAIO 2021

SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO
SCUOLA PRIMARIA
DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 12:00
DALLE ORE 15:00 ALLE ORE 18:00


SETTIMANA DAL 18 AL 22 GENNAIO
(NEL CASO DI PROLUNGAMENTO DELLA SOSPENSIONE)

SCUOLA PRIMARIA
SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO
DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 12:00
DALLE ORE 15:00 ALLE ORE 18:00

Si invitano i docenti coordinatori di classe a diffondere la presente circolare ai genitori rappresentanti di classe che coinvolgeranno tutti gli altri genitori della classe.

Si allegano:

PIANO PER LA DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA

ORARIO SECONDARIA DI 1° GRADO

ORARIO PRIMARIA

MODALITÀ INSERIMENTO ASSENZE/PRESENZE

LINK