ESAME DI STATO
CONCLUSIVO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE
(IN ALLEGATO IL 
PROTOCOLLO DI SICUREZZA E LA CONVOCAZIONE ALUNNI)

Cari alunni, gentili genitori e docenti, l'Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione è un traguardo fondamentale del percorso scolastico di ciascun discente ed ha lo scopo di valutare le competenze acquisite al termine di un ciclo di studi durato otto anni.

In riferimento all’Ordinanza Ministeriale 3 marzo 2021, n. 52 si evidenzia quanto segue:

Articolo 2, comma 1 - Ammissione all’esame di Stato (Requisiti di ammissione)

  • aver frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale personalizzato, fatte salve eventuali motivate deroghe
  • non essere incorsi nella sanzione disciplinare della non ammissione all’esame di Stato.

Articolo 2, comma 4 - Esame di Stato

L’esame di stato consta di una prova orale e prevede la realizzazione e la presentazione di un elaborato

Tiene a riferimento il profilo finale dello studente (Indicazioni nazionali 2012), con particolare attenzione alla capacità di argomentazione, di risoluzione di problemi, di pensiero critico e riflessivo, nonché al livello di padronanza delle competenze di educazione civica.

La prova orale accerta il livello di padronanza degli obiettivi e dei traguardi di competenza, in particolare:

a) della lingua italiana o della lingua nella quale si svolge l’insegnamento;
b) delle competenze logico matematiche;
c) delle competenze nelle lingue straniere.

Articolo 3 – Elaborato

L’elaborato consiste in un prodotto originale, coerente con la tematica assegnata dal consiglio di classe, può essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica o tecnico-pratica o strumentale per gli alunni frequentanti i percorsi a indirizzo musicale, e coinvolgere una o più discipline tra quelle previste dal piano di studi.

I docenti di classe hanno fornito il necessario supporto agli alunni.

TEMPI

I docenti hanno provveduto a condividere e ad assegnare a ciascun alunno la tematica dell’elaborato oltre a consigliare le modalità di realizzazione e di consegna.

Entro il termine del 7 giugno 2021, gli alunni trasmetteranno al Consiglio di classe l’elaborato inerente la tematica condivisa, tramite l’invio all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nell’oggetto della e-mail andrà indicato: “ELABORATO ESAME DI STATO DELL’ALUNNO ...... CLASSE ... SEZIONE ...”.

Articolo 4 – Attribuzione valutazione finale

I criteri di valutazione sono definiti dalla Commissione d’esame.

La valutazione finale è espressa con votazione in decimi, derivante dalla media, arrotondata all’unità superiore per frazioni pari o superiori a 0,5, tra il voto di ammissione e la valutazione dell’esame.

La valutazione finale espressa con la votazione di dieci decimi può essere accompagnata dalla lode, con deliberazione all’unanimità della commissione, in relazione alle valutazioni conseguite nel percorso scolastico del triennio e agli esiti della prova d’esame.

Si consegue il diploma con una votazione non inferiore a sei decimi.

Alunni con disabilità, DSA e Bisogni educativi speciali

Per gli alunni con disabilità l’assegnazione dell’elaborato, la prova orale e la valutazione finale sono definite sulla base del piano educativo individualizzato.

Per gli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento, l’assegnazione dell’elaborato e la prova orale sono definite sulla base di quanto previsto dal piano didattico personalizzato.

Per le situazioni di alunni con altri bisogni educativi speciali, formalmente individuate dal consiglio di classe, non è prevista alcuna misura dispensativa in sede di esame, mentre è assicurato l’utilizzo degli strumenti compensativi già previsti per le prove di valutazione orali in corso d’anno.

La presentazione orale dell’elaborato si svolgerà secondo il seguente calendario:

DATA

ORA

ALUNNI

15/06/2021

10.00 - 13.00
15.00 - 20.00

3ª E

16/06/2021 

08.00 - 13.00
15.00 - 19.00

3ª D

17/06/2021

08.00 - 13.00
15.00 - 19.00

3ª C

18/06/2021

08.00 - 13.00
15.00 - 19.00

3ª B

21/06/2021

08.00 - 13.00
15.00 - 19.00

3ª A

I coordinatori avranno cura di suddividere gli alunni nell’arco di tempo previsto, considerando che, in seguito alle misure di sicurezza Covid nell’aula dove si svolgeranno i colloqui dovranno essere presenti il candidato e un testimone, e successivamente comunicheranno alla prof.ssa Biondi il nome dei candidati e l’orario.

Pertanto, seguiranno ulteriori e più dettagliate comunicazioni in riferimento all’orario di ciascun candidato e al protocollo di sicurezza di esami.

I Consigli di Classe, avranno a disposizione gli strumenti, griglie ed indicatori, per attribuire una valutazione all’esame orale, così come deliberato dal Collegio dei docenti del 31 marzo 2021.

La ratifica finale si svolgerà in data 24 giugno 2021 alle ore 9.00 e gli esiti degli esami saranno pubblicati il 25 giugno 2021.

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

La certificazione delle competenze, redatta durante lo scrutinio finale dal consiglio di classe sarà rilasciata agli alunni che superano l’esame di Stato.

Per gli alunni che hanno svolto le prove INVALSI la certificazione delle competenze sarà integrata con i livelli raggiunti.

Cordiali saluti e sentiti ringraziamenti per la fattiva collaborazione.
 

Allegati:
Scarica questo file (ALLEGATO_2.doc)Allegato 2[AUTODICHIARAZIONE]28 kB
Scarica questo file (Circolare_n._245_Calendario_Esami_di_Stato_-_covocazione_candidati.pdf)CONVOCAZIONE CANDIDATI[Circolare D.S. 245 del 12-06-2021]187 kB
Scarica questo file (PROTOCOLLO DI SICUREZZA ESAMI CONCLUSIVI PRIMO CICLO.pdf)PROTOCOLLO DI SICUREZZA ESAMI CONCLUSIVI PRIMO CICLO[08-06-2021]452 kB

LINK